MARINA ABRAMOVIĆ

MARINA ABRAMOVIĆ

Performance art energia arte catartica  Marina AbramoviĆ transizione

Energia ciò che siamo, ciò che ci circonda, performance art, cambiamenti, trasformazioni, concentrazione, superare i limiti, l’ arte un mezzo catartico e lei una donna che ha urlato nel silenzio Marina Abramović.

Marina Abramović 

Performance Art

Arte mezzo catartico

La performance nella performance

Marina Abramović

chi è? occorre presentarla? solo pronunciare il suo nome e immaginarla mi crea vibrazioni in tutto il corpo. La immagino seduta eretta difronte a me, spalle dritte, compostezza, forza, le mani poggiate delicatamente sui quadricipiti e il col suo sguardo penetrante che mi trapassa  ed entra dentro di me. 

” il silenzio, ha la profondità di fare il suono più forte in assoluto “

Ravi Alisha

Torniamo a Lei, Marina Abramović l’ artista contemporanea che ha fatto le rivoluzioni sotto più punti di vista, nell’ arte e nella vita. 

Cresciuta in un luogo oscuro: la Jugoslavia postbellica, dalla metà degli anni ’40 alla metà degli anni ’70. Una dittatura comunista. 

Hai idea della limitazione, del dolore, del silenzio che bisognava affrontare? 

Marina cresce in molto dolore e la vita la mette davanti a tanti ostacoli, che per quanto mi dispiaccia da un punto di vista empatico, sono anche gli stessi che le hanno permesso di essere ciò che è.

Il dolore per quanto brutto, è anche molto profondo.

Ti fa’ toccare vibrazioni intangibili diversamente. 

La sua autobiografia attraverso il suo titolo racchiude questa essenza “attraversare i muri”

É una delle artiste più conosciute al mondo, la performance artist dei silenzi più rumorosi. 

Performance Art

WeTransfer e Marina Abramović collaborano in una performance art digitale del Metodo Abramović disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Per condividere la sua saggezza e la sua forza interiore, concentrazione e resistenza.

Abramović guida lei stessa gli spettatori attraverso 4 esercizi iconici del suo Metodo Abramović.

Il suo metodo è una creazione avvenuta grazie al suo percorso attraverso le performance art

Questi esercizi hanno lo scopo di aiutare la forza di volontà e la concentrazione per superare limiti fisici e mentali.

Per provare questa esperienza clicca qui

Arte un mezzo catartico

L’ arte porta trasformazione, l’ arte è catartica, è transizione. 

Ti voglio raccontare della mia personale esperienza e la costruzione della mia performance art Ravi Alisha avvenuta inconsapevolmente ma che mi ha portato a un passaggio importante della mia arte a una transizione delle mie opere, dando inizio, creando la categoria dei miei quadri Spirito.

Facciamo un passo indietro partiamo dalla serie delle mie opere Corpo le quali avvengono tutte in modo molto diretto e profondo con i colori, immergendo direttamente le mani nei colori.

“ Vivo, sento, parlo, ascolto, comunico con i colori e loro con me, c’è uno scambio reciproco “

RAvi Alisha

“ L’arte mi ha preso per i capelli e mi ha salvato ”

RAvi Alisha

Perchè dico questo? Mi ha fatto urlare, piangere, gioire, rinascere e vivere nei silenzi attraverso le opere astratte serie Corpo.

Torniamo alla Performance Art Ravi Alisha che ho deciso di rendere visibile. Il video aveva lo scopo di creare, di condividere la creazione delle mie opere, in realtà ha creato lui stesso qualcosa di inaspettato.

La performance nella performance

Dunque, ’ arte, i colori mi hanno permesso di affrontare determinati momenti importanti, mi hanno supportato, permettendomi di trasformare parti interiori di me, hanno creato una metamorfosi e lì ho capito sulla mia pelle la potenza della forza dell’arte, dei colori come mezzo catartico. 

Il video Performance Art Ravi Alisha è la dimostrazione di questo. 

Immagina di aprire la doccia così da essere sommerso dalla testa ai piedi dal colore nero, chiudi gli occhi, senti le sensazioni nel tuo corpo totalmente ricoperti di nero, sentiti, ascoltati. 

Ravi Alisha
Performance Art Ravi Alisha

A questo punto fai lo stesso procedimento con tutti gli altri colori il rosso, il giallo, il bianco e così via scegli tu…

Cosa provi?

Prima ho utilizzato la parola inconsapevolmente, perché? 

Quel giorno, con la realizzazione del video che aveva lo scopo di parlare e trasmettere il rapporto tra me i colori e la tela, la creazione dei quadri,  ho subito io stessa la performance art , ho immortalato e reso visibile un pezzo importante della mia creazione.

L’ arte mezzo catartico, la trasformazione, transizione, e lì quel giorno mi ha portato ha creare la mia seconda categoria Spirito.



La categoria Spirito racchiude l’essenza dei flussi, dell’energia, più profonda che è in noi, quella più eterna. 

Se vuoi vedere

_ il video Performance Art Ravi Alisha clicca qui 

_ la categoria opere d’ arte astratta Spirito clicca qui

restiamo in contatto

Inserisci semplicemente la tua email per ricevere aggiornamenti sulle mie nuove opere e sulle mie attività

AGGIUNGI LA TUA EMAIL